“Vaccinazioni: che cosa intendiamo quando parliamo di obbligo” di Donato Greco ed Eva Benelli

da http://www.scienzainrete.it Vaccinazioni: che cosa intendiamo quando parliamo di obbligo di Donato Greco, Eva Benelli Pubblicato il 20/05/2017 Read time: 7 mins VACCINI Fino a venerdì 19 maggio, quando il governo ha approvato un decreto voluto dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, solo quattro vaccinazioni erano obbligatorie per legge alla nascita. Oggi dodici vaccinazioni sono diventate indispensabili per poter iscrivere i bambini all’asilo nido e alla scuola materna. Inoltre il decreto prevede sanzioni economiche per i genitori che proveranno a iscrivere i loro figli non vaccinati alla scuola dell’obbligo, cioè dalla primaria in poi. Le nuove norme previste dal decreto … Continua a leggere “Vaccinazioni: che cosa intendiamo quando parliamo di obbligo” di Donato Greco ed Eva Benelli

“Montalbano e i bulli”   di Concita De Gregorio

Concita De gregorio recensisce l’ultimo romanzo di Andrea Camille, che uscirà il 25 maggio, La rete di protezione: Nel nuovo romanzo di Andrea Camilleri, il trentesimo che lo vede protagonista, il commissario indaga a Vigàta dove è arrivato il set di una fiction svedese e dove si svolge una vicenda fra reale e virtuale Continua a leggere “Montalbano e i bulli”   di Concita De Gregorio

Attilio Bolzoni: “Vita di Giovanni Falcone”

Venerdì 19 maggio in “Super Otto” in Repubblica in edicola di Attilio Bolzoni Le reti sono già al largo, calate a mezzo miglio dalla secca. Ma ancora non soffia il maestrale che spinge dentro i pesci, che li trascina verso la costa. Giochi di venti e di correnti. Poi arriva l’onda lunga di ponente e l’ultimo branco scivola nell’ultima “camera”, che è quella della morte. Con il mare siciliano che si colora di mattanza rosso sangue. I suoi cinquantatré anni e cinque giorni li vuole festeggiare a Favignana per il passaggio dei tonni, il misterioso cammino che da secoli e secoli … Continua a leggere Attilio Bolzoni: “Vita di Giovanni Falcone”

“Giustizia” di Gustavo Zagrebelsky

Giustizia La divinità femmina contro i poteri maschili GUSTAVO ZAGREBELSKY In origine non esistevano “professioni giuridiche”. Quella che noi chiamiamo “giurisprudenza” non esisteva come entità o funzione autonoma. Un passo determinante verso il diritto come dimensione autonoma della vita sociale è raccontato da Eschilo nella terza parte della saga di Oreste, le Eumenidi, un testo teatrale messo in scena nel 458 a.C.. Vi si racconta la conversione delle Furie o Erinni, forze che avvolgono gli esseri umani e le loro famiglie nella spirale di violenza distruttiva che non si estingue mai e, anzi, si estende di generazione in generazione: conversione … Continua a leggere “Giustizia” di Gustavo Zagrebelsky

Krys Lee “Come siamo diventati nordcoreani” recensito da Claudia Durastanti

Krys Lee: “Oggi siamo tutti nordcoreani” CLAUDIA DURASTANTI per repubblica in edicola oggi IL LIBRO  Come siamo diventati nordcoreani di Krys Lee ( Codice traduzione di Stefania De Franco, Flavio Iannelli e Daria Restani pagg. 302, euro 18) Negli ultimi anni abbiamo letto centinaia di testimonianze dalla Corea del Nord, ma ci voleva la forza di Krys Lee, autrice di “Come siamo diventati nordcoreani” (in uscita da Codice), per entrare davvero nella dittatura, dimostrando uno dei paradossi più dolorosi della fiction: non c’è una vera coscienza del male senza una scrittura potente in grado di dimostrarlo. «Vorrei che la lingua … Continua a leggere Krys Lee “Come siamo diventati nordcoreani” recensito da Claudia Durastanti