Ottimo articolo di Danielle Sansone, ragazza che ammiro molto

controlemafie

di Danielle Sansone – Università del Salento

Quando sono venuta a conoscenza della vicenda giudiziaria legata al libro del “Casalese” ho sentito dentro di me un forte senso di nausea e di impotenza. Per questo, mi sento di dover ringraziare Eliana (Iuorio, responsabile del Movimento Contro le mafie, ndr), che mi ha permesso di conoscere questa storia assurda e al contempo reale. Lei come me e tanti altri ragazzi ha un fortissimo bisogno di denunciare e di indignarsi. Di occuparsi dei problemi della sua terra, di liberarla, almeno culturalmente, da un pesante giogo come quello della camorra. Oggi qui, in Italia, solo chi ha questi desideri può sentirsi realmente parte di una società che ha voglia di riscatto e di rinascita morale e culturale.

La vicenda che ruota attorno a questo libro è degna di essere descritta a grandi linee. Viene pubblicata un’opera collettanea dal titolo “Il Casalese – Ascesa…

View original post 1.245 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...