Ottima osservazione; quanto ci costa a noi cittadini la sorveglianza ai beni e alle proprietà degli attuali ministri, e di quelli passati?
Perché Berlusconi, condannato in primo grado, gode ancora della scorta?

Rassegna Stanca

Tra le righe di una notizia apparentemente insignificante si nasconde, talvolta, una notizia più importante. Leggete con attenzione l’ultimo capoverso di un articolo di Repubblica Torino a proposito della recente incursione dei ladri e del furto di una tv in una delle case del Ministro Elsa Fornero a San Carlo Canavese, suo paese natale. “Quel villino, da quando Elsa è al governo, è sotto sorveglianza 24 ore su 24 e i carabinieri fanno passaggi molto frequenti  per  controllare“.

E dov’è la notizia? Lo stesso ministro ha precisato che quella non è la sua residenza, è la casa dove viveva coi genitori. Eppure il villino è sotto sorveglianza 24 ore su 24. Cosa vuol dire? mi chiedo. Che tutte le case di proprietà dei ministri sono controllate da polizia o carabinieri? Così fosse, solo per Mario Monti e signora – che possiedono 15 case e tre negozi – le…

View original post 24 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...