Donne che resistono, donne che non si arrendono, a difesa della Scuola Pubblica

Donne che resistono, donne che non si arrendono, a difesa della Scuola Pubblica

Ieri c’era Bersanator a Fano: la vecchia politica dell’inciucio a tutta manetta è dura morire…Unica nota positiva, è che c’è ancora qualcuno che RESISTE! E, naturalmente, quasi solo donne, anzi, Donne che resistono! Brave!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...