Correva l’anno: 22 febbraio 1916 dalle pagine della Domenica del Corriere

Siamo in piena Grande Guerra, le copertine di Beltrame sono tutte dedicate al fronte…

Questa ha per sottotitolo “Le armi modernissime. Una nostra automobile blindata sorprende e disperde un gruppo di esploratori austriaci.”  Siamo nel primo anno di guerra, e la macchina della propaganda impone ai giornali a larga diffusione di riportare solo buone notizie, per tenere alto il morale delle truppe al fronte e dei familiari a casa …

Qui si celebra il corpo dei bersaglieri… 
E poi ” i prodigi dei nostri artiglieri “….

Italiani e serbi erano alleati; qui ” colonne serbe giungono a Valona, precedute dai bersaglieri come scorta d’onore”…


Poi gli immancabili alpini … 
Interessante il tipo di pubblicità che occupava alcune colonne del settimanale:


Migliorare il seno con improbabili unguenti; aumentare la virilità con il prodigioso SANAVIR, o vincere la debolezza col VITATIV; insomma, là pubblicità approfittava della creduloneria popolare per vendere portentosi toccasana. Oggi sono cambiati i prodotti , ma la creduloneria è ancora la stessa: ancora si promette un’improbabile ricrescita dei capelli con prodotti immancabilmente svizzeri… E maghe fattucchiere ed esperti di tarocchi non hanno mai smesso di avere fortuna!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...