Tu chiamale se vuoi…emozioni !

oggi pomeriggio ho vissuto emozioni intense grazie a Francesca Tombari che nell’atelier di Vito Nucci, artista poliedrico ed eclettico di grande maestria, ha presentato il suo ultimo libro “POLLINE” insieme ad altre donne, italiane e non…

Il libro, composto da poesie e prose, narra storie di donne , per lo più carcerate da lei conosciute durante il volontariato in un carcere del centro Italia che porta avanti da anni il sabato, usando il cibo da lei cucinato per abbattere muri di incomunicabilità con le carcerate – e i carcerati-: poesia gastronomica, l’ha definita; storie tristi di dolore e sofferenza come quella di sua nonna, finita a morire in un reparto per lungo-degenti…L’incontro è stato presentato da una delle organizzatrici, Sara Cucchiarini, in piedi nelle foto seguenti

o assorta mentre ascoltava le letture

I racconti sono stati letti sia da Francesca che dalle altre sue compagne ; alla lettura del racconto della vita di una ragazza cinese che si prostituiva in Italia ha partecipato una cinese che leggeva in mandarino mentre al racconto della vita di Sanaa ha partecipato una signora del Marocco.

Le letture hanno suscitato forti emozioni nel pubblico in gran parte femminile e nelle lettrici stesse; il libro è corredato da bellissimi disegni di Carla Medici che rappresentano i fiori a cui si ispira ciascun racconto

Emozioni anche dalle opere dell’artista Vito Nucci esposte sulle pareti

Poi alla fine le foto-ricordo di rito

Tornando a casa mi sono incantato alla vista dei ciliegi fioriti in via Garibaldi

2 pensieri su “Tu chiamale se vuoi…emozioni !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...