Oggi è il XX settembre…”Porta Pia. Il Risorgimento tradito e la vendetta di Garibaldi” MAURIZIO MAGGIANI

Il 20 settembre 1870 Roma diventò italiana Fu una battaglia fantasma La lotta si era spostata nella Comune di Parigi
 La città fu presa dal re piemontese perché, come avvisò il papa, la Santa Sede fosse preservata dalla “rivoluzione cosmopolita”
  Continua a leggere Oggi è il XX settembre…”Porta Pia. Il Risorgimento tradito e la vendetta di Garibaldi” MAURIZIO MAGGIANI

Una bravissima Valeria Golino…

Stasera ho visto questo film e mi ha impressionato la bravura di Valeria Golino/Emma che recita benissimo il ruolo della cieca, tanto da sembrare veramente non vedente. Film diretto molto bene, mai scontato, che fa riflettere su vari temi quali il nostro rapporto con l’handicap, con i cellulari , con la famiglia, con i colleghi di lavoro, con se stessi…. Da vedere, certamente Da http://filmup.leonardo.it/sc_ilcolorenascostodellecose.htm Il colore nascosto delle cose Titolo originale: Il colore nascosto delle cose Nazione: Italia Anno: 2017 Genere: Drammatico, Romantico Durata: 115′ Regia: Silvio Soldini Cast: Valeria Golino, Adriano Giannini, Laura Adriani, Valentina Carnelutti, Giuseppe Cederna, … Continua a leggere Una bravissima Valeria Golino…

“Il Buddha più bello Nel Gandhara, dove la Grecia incontrò l’arte dell’India” di JOHN ESKENAZI

Situata tra Pakistan e Afghanistan un tempo fu la regione in cui erano più intensi gli scambi commerciali, filosofici e culturali tra Occidente e Oriente In quelle valli si fusero insieme la civiltà portata da Alessandro Magno e la dottrina di salvezza universale predicata da Shakyamuni. E quell’ideale estetico si impresse nella roccia
  Continua a leggere “Il Buddha più bello Nel Gandhara, dove la Grecia incontrò l’arte dell’India” di JOHN ESKENAZI

“Da Trieste al Mar Giallo. La rotta delle spezie e dei sogni prigioniera del nuovo Impero” di PAOLO RUMIZ

Fino a pochi decenni fa nel porto della città giuliana arrivavano carichi di merci ricche di odori, provenienti dalla Cina. Adesso al loro posto c’è il nastro trasportatore dei prodotti con cui Pechino invade il nostro Occidente Ma un modo per tornare alla “Silk Road” è possibile Continua a leggere “Da Trieste al Mar Giallo. La rotta delle spezie e dei sogni prigioniera del nuovo Impero” di PAOLO RUMIZ

“Orient Express. Il popolo sfuggito ai capitoli di storia” di FRANCO CARDINI

Tra la Siberia e la Mongolia vivono i buriati, custodi di una cultura millenaria diffusa su un continente dimenticato. Quello che, attraverso lo stretto di Bering, ghiacciato d’inverno, unisce l’Asia all’America Buddisti e sciamani sono la testimonianza della resistenza di tradizioni e culti sopravvissuti al passaggio delle epoche
  Continua a leggere “Orient Express. Il popolo sfuggito ai capitoli di storia” di FRANCO CARDINI