“Vaccinazioni: che cosa intendiamo quando parliamo di obbligo” di Donato Greco ed Eva Benelli

da http://www.scienzainrete.it Vaccinazioni: che cosa intendiamo quando parliamo di obbligo di Donato Greco, Eva Benelli Pubblicato il 20/05/2017 Read time: 7 mins VACCINI Fino a venerdì 19 maggio, quando il governo ha approvato un decreto voluto dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, solo quattro vaccinazioni erano obbligatorie per legge alla nascita. Oggi dodici vaccinazioni sono diventate indispensabili per poter iscrivere i bambini all’asilo nido e alla scuola materna. Inoltre il decreto prevede sanzioni economiche per i genitori che proveranno a iscrivere i loro figli non vaccinati alla scuola dell’obbligo, cioè dalla primaria in poi. Le nuove norme previste dal decreto … Continua a leggere “Vaccinazioni: che cosa intendiamo quando parliamo di obbligo” di Donato Greco ed Eva Benelli

“Vttimismo” di Massimo Recalcati

Massimo Recalcati Psicanalista e saggista, è nato a Milano nel 1959. Studioso di Lacan, si è occupato del declino della figura paterna e dei rapporti tra arte e psiche. Tra i suoi libri ricordiamo: Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre (Feltrinelli, 2013), Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti (Feltrinelli, 2016), Il segreto del figlio. Da Edipo al figlio ritrovato (Feltrinelli, 2017) Esistono le vittime di abusi, sopraffazioni, sfruttamento, violenza e ingiustizia sociale. Esse subiscono soprusi dei quali non hanno responsabilità e che violano la loro dignità. Ma esiste anche la tendenza a … Continua a leggere “Vttimismo” di Massimo Recalcati

A cosa può portare l’eccesso di amore…

UAAR Ultimissime Vittime dell’amore estremista Posted: 01 May 2017 12:25 AM PDT Durante la messa celebrata nell’Air Defense Stadium, a Il Cairo, nella seconda e ultima giornata del suo viaggio pastorale in Egitto, papa Bergoglio ha pronunciato parole di condanna contro l’estremismo. «L’unico estremismo ammesso per i credenti è quello della carità» ha detto, ma anche che «è meglio non credere che essere un falso credente», giusto per ribadire tra le righe il concetto che il credente è a un livello superiore, e che «la vera fede è quella che ci porta a proteggere i diritti degli altri», il che … Continua a leggere A cosa può portare l’eccesso di amore…

Roberto Saviano: Perché difendo le Ong

da Repubblica oggi in edicola ROBERTO SAVIANO PER capire bisogna prendersi del tempo. Per capire bisogna leggere le fonti e verificarle. La tristissima vicenda che riguarda la polemica del Movimento 5Stelle sulle Ong che nel Mediterraneo si occupano di soccorrere i migranti mostra come, a partire da Beppe Grillo per finire con il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, i 5Stelle parlino su questo argomento per sentito dire, riportando affermazioni senza verificarle, dandole per vere e proponendo interrogazioni parlamentari che hanno il sapore di strumento di propaganda fine a se stessa. Di Maio dichiara: «Definire taxi le imbarcazioni delle Ong … Continua a leggere Roberto Saviano: Perché difendo le Ong

Simona Vinci, scrittrice di Budrio, racconta i luoghi dove si dà la caccia a Igor: “Tra i canneti e i fossi della mia Emilia dove Igor è diventato un fantasma”

Simona Vinci vive a Budrio, dove ha ambientato anche parte del suo romanzo La prima verità, (Einaudi) premio Campiello 2016. Nel 1997 l’esordio con Dei bambini non si Sto arrivando! niente, tradotto in tutto il mondo. Il viaggio della scrittrice originaria di Budrio nelle terre dove è caccia al killer in fuga Da covo inespugnabile per partigiani e brigate nere a nascondiglio di criminali braccati
Continua a leggere Simona Vinci, scrittrice di Budrio, racconta i luoghi dove si dà la caccia a Igor: “Tra i canneti e i fossi della mia Emilia dove Igor è diventato un fantasma”